guida completa per diventare un insegnante di yoga

mm
By: Marylene Henry
Creating a comprehensive and engaging writer's bio for Marylene Henry with the provided information and the additional insights from her Yoga Alliance profile, structured with headers, would exceed ...

passi necessari per diventare insegnante di yoga

Non sorprende che molte persone vogliano sapere come diventare istruttore di yoga. Forse avete notato come vi sentite bene dopo aver praticato yoga e forse lo yoga ha migliorato e potenzialmente salvato la vostra vita. E allora viene da pensare: “Come posso condividerlo con altre persone? Come posso diventare un insegnante di yoga?”

È una storia che ho sentito innumerevoli volte. Quando ci si rende conto del profondo impatto che lo yoga può avere sulla nostra vita, non è raro che si senta il desiderio di approfondire e di diventare istruttori di yoga per condividere questi benefici con gli altri.

Quindi, se avete pensato a questa vocazione, potreste chiedervi come ottenere la certificazione di insegnante di yoga.

Come potete aiutare gli altri e trasformare le vite proprio come lo yoga ha trasformato la vostra?

Lo yoga è un’esperienza profonda che ha contribuito a migliorare la mia vita. Voglio aiutare anche gli altri a sperimentare questo dono della consapevolezza e della riflessione su se stessi!
Tutti vogliamo fare la differenza e aiutare gli altri, ma non tutti sanno come. Se vi siete mai sentiti così, chiedervi cosa serve per diventare istruttori di yoga potrebbe essere la vostra vocazione!

Ma non preoccupatevi: chiunque può diventare un istruttore di yoga certificato se ha accesso a Internet (e al denaro).

I passi per diventare insegnante di yoga attraverso una certificazione di istruttore di yoga

In questo articolo, esaminiamo le strade e le considerazioni da fare quando l’amore per lo yoga diventa una carriera e speriamo di rispondere alla domanda su come diventare un insegnante di yoga.

Il ruolo di un istruttore di yoga certificato

L’insegnamento dello yoga va ben oltre la creazione di sequenze e l’insegnamento di posture. Il ruolo dell’istruttore di yoga è quello di creare un ambiente sicuro e accogliente e di guidare gli studenti attraverso pratiche consapevoli per calmare la mente e connettersi a noi stessi.

Oltre a comprendere l’anatomia del movimento e le complessità delle posizioni yoga, un insegnante di yoga deve anche conoscere e incarnare la filosofia dello yoga.

Pertanto, potremmo vedere il ruolo dell’insegnante di yoga come duplice. A un livello più superficiale, un istruttore di yoga deve comprendere il corpo umano per guidare i movimenti e le posture in modo sicuro.

A un livello più profondo, un istruttore di yoga ispira gli studenti a vivere una vita consapevole e crea una sottile trasformazione dei modelli di pensiero.

Perché formarsi per diventare istruttore e ottenere la certificazione di insegnante di yoga?

woman blue eyes standing yoga pose how to become a yoga instructor teacher licensed how long certified

Anche se l’insegnamento dello yoga non è il vostro obiettivo di carriera, potreste voler esplorare come diventare istruttori di yoga per capire meglio lo yoga e perché ha un impatto così profondo sulla vita delle persone.

Non siete soli! Tra gli oltre 500 studenti che ho certificato per diventare istruttori di yoga, più della metà si era iscritta a programmi di formazione per insegnanti di yoga per approfondire le proprie conoscenze o migliorare la propria pratica.

Quando si impara a diventare istruttori di yoga, si approfondiscono argomenti raramente trattati nei corsi di yoga, come la storia dello yoga, la filosofia dello yoga, l’anatomia dello yoga, gli allineamenti dettagliati e le tecniche di respirazione.

Pratiche come il pranayama e la meditazione, due importanti pilastri dello yoga per lo più assenti dai corsi di yoga, sono spesso importanti nella formazione degli insegnanti di yoga.

Oltre ad acquisire le competenze necessarie per diventare istruttore di yoga, seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga rappresenta una profonda trasformazione personale.

Quando i misteri dello yoga vengono svelati, la maggior parte dei miei studenti che volevano semplicemente approfondire la loro pratica accendono un fuoco e sentono il bisogno di condividere la loro nuova conoscenza con gli altri insegnando yoga!

Come diventare istruttore di yoga in modo tradizionale

Le scuole di yoga formali hanno fatto la loro comparsa solo nel secolo scorso. Prima di allora, e per 5000 anni, imparare a diventare istruttore di yoga era simile a un apprendistato.

Gli allievi seguivano il loro guru o i loro guru per anni, assorbendo le loro conoscenze e seguendo i loro insegnamenti. Poi, un giorno, il guru li inviava nel mondo per diffondere la loro conoscenza.

Fondato negli anni ’40, l’Istituto di Ashtanga Yoga di K Pattabhi Jois a Mysore, in India, è stato uno dei primi istituti a formalizzare le certificazioni degli istruttori di yoga attraverso questo formato.

Gli ashtangisti, invitati a Mysore per praticare al KPJAYI anno dopo anno, per settimane o mesi alla volta, possono un giorno ricevere la benedizione dell’istruttore per essere un insegnante di Ashtanga autorizzato. Oggi, guidata dalla figlia e dalla nipote di Pattabhi Jois, la scuola opera ancora secondo questo modello.

Oltre all’Ashtanga yoga, si può imparare a diventare istruttori di yoga attraverso un apprendistato in qualsiasi stile di yoga, seguendo l’insegnamento di un istruttore esperto o di un guru per diversi anni.

Imparare a diventare istruttore di yoga attraverso questo modello può fornire un apprendimento approfondito della pratica e della pedagogia attraverso il rispecchiamento dell’istruttore.

Tuttavia, comporta anche alcune sfide critiche. La durata della formazione richiesta può richiedere molti anni, quindi ci vorrà del tempo prima che l’insegnamento dello yoga possa portare un reddito.

A seconda degli insegnanti che si seguono, è possibile che non si riceva una formazione in aree chiave come l‘anatomia e la fisiologia.

Se scegliete questa strada per diventare istruttori di yoga, considerate la possibilità di integrare il vostro apprendistato con una formazione complementare.

Come diventare insegnante di yoga nel 21° secolo

Per capire come la professione di insegnante di yoga si sia evoluta da anni di apprendistato a un corso di formazione di un mese, dobbiamo guardare all’evoluzione dello yoga nell’ultimo secolo.

Nella prima metà del XX secolo si sono verificati due cambiamenti fondamentali: Lo yoga si è concentrato maggiormente sulla pratica fisica delle asana.

Nello stesso periodo, questo nuovo yoga “fisico” si è fatto strada in Occidente, guadagnando una rapida popolarità.

Per rispondere alla crescente domanda di insegnanti di yoga, iniziarono a sorgere scuole di yoga in tutto il mondo. Vennero quindi sviluppati programmi per la produzione di massa di istruttori di yoga.

Negli anni ’90, un gruppo di istruttori iniziò a discutere della necessità di stabilire un quadro di riferimento per diventare un insegnante di yoga registrato e uno standard nazionale per la formazione degli istruttori di yoga. Da qui è nata Yoga Alliance US.

Oggi, il percorso tipico per diventare istruttore di yoga consiste nel seguire un corso di formazione per insegnanti di yoga di 200 o 500 ore presso una rinomata scuola di yoga.

Questi corsi sono offerti in vari formati e durano da poche settimane a qualche anno. Si può scegliere se frequentare un corso di formazione per insegnanti di yoga di persona o un corso di formazione per insegnanti di yoga online.

Per scegliere il corso di formazione giusto bisogna considerare lo stile di yoga che si desidera imparare, il tempo che si è disposti a dedicare e l’ambiente di apprendimento di cui ci si vuole circondare.

Devo scegliere una scuola registrata presso Yoga Alliance?

Molti corsi di formazione per insegnanti di yoga sono registrati presso Yoga Alliance negli Stati Uniti; altri sono affiliati a organizzazioni come Yoga Alliance Professionals, la British Wheel of Yoga o organizzazioni locali e regionali come Yoga Alliance Australia.

Alcuni corsi di formazione per istruttori di yoga non sono registrati o accreditati presso Yoga Alliance o altre organizzazioni.

Per diventare istruttore di yoga è necessario frequentare una scuola accreditata? Sì e no.

Al momento della stesura di questo articolo, lo yoga rimane un’attività non regolamentata.

Nessun ente governativo al mondo ha implementato standard nazionali o regionali per diventare un insegnante di yoga registrato. Anche se alcune compagnie assicurative possono chiedere che abbiate seguito una formazione presso una scuola accreditata, la maggior parte non lo fa.

E quando arriva il momento di trovare lavoro, gli insegnanti di yoga vengono assunti in base alle loro competenze, non al sigillo sul loro diploma.

Organizzazioni come Yoga Alliance accreditano una scuola di yoga registrata in base alla presentazione e alla revisione di un programma di studi che segue una serie di standard, ovvero che fornisce un certo numero minimo di ore per argomento.

Poi, se la scuola fornisca effettivamente questo programma di studi, o lo insegni in un formato pratico, o anche gli esatti contenuti inclusi in ogni categoria di argomenti, è un’altra storia!

Al di là dell’associazione della scuola con Yoga Alliance o un’altra organizzazione di yoga, verificate la reputazione della scuola e contattate gli studenti precedenti per avere un’idea completa e veritiera della qualità della loro certificazione.

La mia prima formazione deve essere di 200 o 500 ore per la mia certificazione di istruttore di yoga?

2 women yoga pose in studio mat how to become a yoga instructor teacher licensed how long yoga instructor certification

Una delle prime scelte quando si prende in considerazione la formazione per insegnanti di yoga è se fare una formazione di 200 o 500 ore.

Oggi, 200 ore di formazione sembrano essere il minimo globale richiesto per essere riconosciuti come istruttori di yoga.

Dopo un corso di formazione per istruttori di yoga di 200 ore, alcuni insegnanti di yoga proseguono il loro apprendimento con un’ulteriore certificazione di istruttore di yoga di 300 ore.

Un corso di formazione per istruttori di yoga di 500 ore è semplicemente un corso di 200 ore più una certificazione per istruttori di yoga di 300 ore, a volte offerti insieme come corso di 500 ore. Confusione? Non proprio.

Potete considerare il corso di formazione per insegnanti di yoga di 200 ore come il corso di base per diventare istruttori di yoga. Con il diploma in mano, potete già iniziare a insegnare e fare esperienza.

La certificazione di istruttore di yoga di 300 ore è un po’ come un master: approfondisce le vostre conoscenze o vi permette di specializzarvi in un particolare stile o approccio, ma non è obbligatoria e non è adatta a tutti.

Il consiglio che do sempre ai miei studenti è di iniziare con un corso di formazione per istruttori di yoga di 200 ore, poi di fare esperienza nell’insegnamento per almeno un anno prima di prendere in considerazione un corso di 300 ore. Perché?

Perché l’apprendimento esperienziale acquisito insegnando lezioni di yoga vi permetterà di restringere le competenze o le specialità su cui volete concentrarvi e di scegliere il corso di 300 ore più adatto.

Quanto costa diventare istruttore di yoga?

I prezzi dei corsi di certificazione per istruttori di yoga variano da poche centinaia a qualche migliaio di dollari.

Molti fattori influenzano questa disparità di prezzi: Se la formazione è residenziale o non residenziale, di persona o online, il livello di supporto offerto dall’istruttore, il numero di studenti in un gruppo, la competenza degli insegnanti, la reputazione della scuola, ecc.

Dovete considerare attentamente questi fattori per scegliere il programma giusto.

Quanto tempo ci vuole per diventare insegnante di yoga?

Anche in questo caso le risposte variano molto: imparare a diventare insegnante di yoga può richiedere da poche settimane a qualche anno.

I programmi di formazione per insegnanti di yoga sono tenuti in un formato intensivo, che va dalle tre alle sei settimane.

Questi corsi di yoga comportano in genere un impegno a tempo pieno e vi immergono completamente nell’esperienza.

Vi aiutano a rimanere impegnati e a vedere rapidi progressi nella vostra pratica.

Altri corsi di formazione per insegnanti di yoga si svolgono nell’arco di diversi mesi o anni e prevedono lezioni settimanali o mensili.

Sebbene questi corsi part-time comportino un periodo molto più lungo prima di ottenere la certificazione di istruttore di yoga, in genere consentono di continuare le proprie attività normali mentre si riceve la formazione.

Un periodo di formazione più lungo consente inoltre di avere molto più tempo per integrarsi tra una lezione e l’altra.

Avendo sperimentato personalmente entrambi i formati e offrendoli ora ai miei studenti, non posso dire quale sia il migliore.

Ognuno di essi offre grandi vantaggi e si adatta a esigenze diverse.

Prima di decidere se scegliere una formazione intensiva per insegnanti di yoga o una part-time, valutate attentamente il tempo che potete dedicare al corso e considerate fattori come il vostro stile di apprendimento, gli orari di lavoro e gli impegni familiari.

Cinque passi per diventare istruttore di yoga e ottenere la certificazione

Trasformate la vostra passione per lo yoga in una carriera, imparando le competenze necessarie per insegnare agli altri. Siete pronti a seguire la vostra passione e a fare il salto? Ecco cinque passi che vi guideranno su come diventare istruttori di yoga:

Praticare yoga

Prima di prendere in considerazione l’idea di diventare istruttore di yoga, dovreste avere almeno una pratica yoga di base.

Sia che pratichiate in uno studio di yoga o nel comfort di casa vostra, la formazione per insegnanti di yoga presuppone che abbiate già un certo livello di consapevolezza del corpo e una conoscenza di base delle asana.

Se siete saliti sul tappetino solo poche volte, la vostra formazione per insegnanti di yoga sarà probabilmente eccessiva, inefficace e potenzialmente dannosa.

Tuttavia, questo non significa che dobbiate essere in grado di eseguire posture acrobatiche avanzate!

Se avete un livello di pratica da principiante a intermedio ma sentite già la vocazione a insegnare yoga, assicuratevi che la scuola con cui studiate vi fornisca un supporto adeguato e una guida sicura.

Decidere lo stile di yoga più adatto a voi

I numerosi stili di yoga hanno approcci diversi e si rivolgono a obiettivi diversi. Decidete quale stile di yoga vi piace di più, in modo da poter insegnare ciò che amate.

Valutate cosa volete imparare, come la filosofia tradizionale, l’anatomia funzionale o sequenze specifiche. Tutto questo vi aiuterà a restringere il programma di formazione per insegnanti più adatto a voi.

Indagare sulle scuole di yoga

Come già accennato in questo articolo, il prezzo non è l’unico fattore da considerare quando si sceglie il programma di formazione per insegnanti di yoga giusto.

Una volta deciso quale stile di yoga si vuole imparare, bisogna individuare alcune scuole di yoga con cui si ha una certa sintonia e fare ricerche su di esse.

Considerate il programma di formazione per insegnanti di yoga, il calendario, la filosofia di insegnamento, il livello di supporto, le dimensioni delle classi, l’esperienza degli insegnanti, la metodologia di insegnamento, i metodi di valutazione e di verifica, ecc.

woman in yoga pose standing dark hair how to become yoga instructor teacher certified licensed cost

Una volta trovate alcune scuole di formazione per insegnanti di yoga che corrispondono alle vostre esigenze, fatevi un’idea reale di cosa aspettarvi dal corso.

Leggete le recensioni, contattate gli studenti passati e fate una chiacchierata con gli insegnanti. Diventare insegnante di yoga comporta un investimento essenziale in termini di tempo e denaro, quindi vale la pena di fare delle ricerche.

Impegnarsi nella formazione

Una volta scelto il programma giusto, impegnatevi a fondo nell’apprendimento. Presentatevi, prendete molti appunti e fate domande. Duecento ore passano in fretta, quindi assicuratevi di acquisire il maggior numero di conoscenze possibili per diventare il miglior insegnante di yoga possibile.

Iniziare a insegnare

Dopo esservi diplomati e diventati ufficialmente insegnanti di yoga certificati, iniziate subito a insegnare.

Anche se la vostra formazione vi fornirà le conoscenze teoriche, l’apprendimento più significativo lo otterrete insegnando lezioni di yoga e comunicando con i vostri colleghi insegnanti.

Potete iniziare a insegnare all’interno del vostro piccolo gruppo di amici o pubblicizzare attraverso i gruppi Facebook della vostra comunità che inizierete a insegnare.

L’importante è costruire la vostra fiducia!

Costruite la vostra fiducia come insegnanti di yoga

Se non vi sentite sicuri nell’insegnare dopo il corso di formazione per istruttori di yoga o nel condurre le vostre lezioni, individuate le aree in cui avete bisogno di ulteriore apprendimento e prendete in considerazione la possibilità di seguire corsi di formazione continua, come il programma ponte di Zazyoga per insegnanti di yoga.

È anche una buona idea sviluppare un piano per progettare e costruire la vostra carriera, quindi prendete in considerazione la possibilità di lavorare con un’organizzazione come lo Yoga Pro Collective, che può aiutarvi a sviluppare la vostra personale tabella di marcia per la carriera nello yoga.

Per saperne di più su cosa fare dopo essere diventati insegnanti di yoga, leggete questo articolo [Sono un insegnante di yoga certificato – e ora? (in arrivo :-P)]

Diventare istruttore di yoga, i pro e i contro!

Poiché lo yoga ha un impatto così profondo sulle persone, diventare istruttore di yoga è una carriera gratificante.

Ogni settimana ricevo storie dai miei diplomati, che raccontano come le loro lezioni abbiano cambiato la vita di qualcuno.

Per questo motivo, ritengo di avere il miglior lavoro del mondo. Insegnare yoga è una vocazione, un atto di servizio agli altri e un modo fantastico per avere un impatto positivo sul pianeta.

Tuttavia, è bene sapere che questo lavoro può essere anche impegnativo dal punto di vista fisico ed emotivo. Oltre alle vostre eccezionali capacità di insegnamento, sviluppate dei confini sani e gestite e proteggete la vostra energia.

Molti istruttori di yoga lottano per creare una vita finanziariamente abbondante. Come insegnanti di yoga, siamo spesso imprenditori.

Il nostro lavoro consiste nell’insegnare e promuovere i nostri corsi, gestire le nostre finanze e creare offerte interessanti. Per massimizzare il successo della vostra carriera, cercate di trovare una nicchia, migliorate le vostre capacità commerciali e rimanete al passo con le tendenze del settore.

Continuate a istruirvi e a imparare cose nuove sullo yoga che vi terranno motivati e vi faranno uscire dalla vostra zona di comfort.

In sostanza

Sia che sentiate la vocazione a insegnare yoga come carriera, sia che desideriate approfondire le vostre conoscenze o che cerchiate di connettervi con voi stessi attraverso lo yoga, diventare istruttore di yoga è un’esperienza profonda che avrà per sempre un impatto sulla vostra vita.

Eppure, non ho sentito nessuno dire: “Mi sono pentito di aver intrapreso questo viaggio nei miei molti anni di formazione degli insegnanti di yoga”

Per essere un ottimo insegnante di yoga, dovrete dedicare tempo e sforzi per imparare il più possibile su questa pratica, frequentando seminari, facendo ricerche e leggendo libri.

Soprattutto, dovrete acquisire conoscenze attraverso prove ed errori. Lo yoga è più delle asana: è uno stile di vita. Anche la spiritualità e la filosofia aiutano a costruire le proprie basi man mano che si progredisce come insegnanti di yoga.

Inoltre, non esiste un’organizzazione che possa rilasciare un certificato di crescita spirituale.

Infine, praticare regolarmente lo yoga vi farà sentire più sicuri, fiduciosi e compassionevoli verso voi stessi. Come istruttore di yoga, sperimenterete tutto questo e molto di più.

Essere un insegnante di yoga vi permette di incontrare e socializzare con persone che la pensano come voi. Sarebbe una fantastica opportunità per voi e per i vostri studenti passare del tempo insieme praticando yoga, imparando nuove tecniche e discutendo di yoga.

La pratica regolare dello yoga può farvi sentire più sicuri, fiduciosi e compassionevoli verso voi stessi. È facile che questo sia visibile come istruttore di yoga.

Se sentite la vocazione a diventare insegnanti di yoga, il mio consiglio è: rispondete: Rispondete. Suderai, piangerai e metterai in discussione tutto ciò che hai fatto nella tua vita.

E alla fine, emergerai come la migliore versione di te stesso che tu sia mai stato.